spacer.png, 0 kB

Longmont Stampa E-mail
Scritto da Simona Bertoletti   
sabato 17 gennaio 2009
Autore schedaSimona Bertoletti
ToponimoLongmont, Prospect New Town, Colorado
StatoUNITED STATES
Progettista(i)Andres Duany
Iniziativaprivata
CollocazioneIn continuita' di citta' esistente
SitoOndulato
Idrografialago nelle vicinanze
TipologiaResidenziale e commerciale
Abitanti85000 abitanti
Superficie3.2 ha
Densità abitativa
Data progetto1994
Data costruzione1996
Data completamento2004
Longmont è stata fondata nel 1871 da un gruppo di Chicago che aveva deciso di fondare una nuova città in Colorado. Originariamente chiamato Chicago Colonia Colorado. Come previsto la prima comunità a Boulder County, le strade della città sono state stabilite in un piano di rete in un miglio quadrato. La città ha cominciato a fiorire come una comunità agricola, dopo la costruzione della Ferrovia Centrale Colorado arrivata a nord da Boulder nel 1877. Nel 1940 la città ha cominciato a crescere al di là di questi limiti originari. Nel 1960 il governo federale ha stabilito un controllo del traffico aereo nel centro città e IBM ha costruito un grande impianto vicino alla città. Il centro lungo Main Street, una volta quasi morto durante il 1980, ha visto una vivace ripresa nell'ultimo decennio. A metà degli anni 1990, il bordo sud della città è diventata il luogo del primo progetto New Urbanism in Colorado chiamato Prospect New Town, progettato dal famoso architetto Andrea Duany. Prospect New Town è situata sul versante meridionale della città di Longmont. Sviluppata a partire dalla metà degli anni 1990 da Kiki Wallace e progettato dalla società di Duany Plater Zyberk & Company, che ha progettato anche la comunità New Urbanism di mare in Florida e Kentlands in Gaithersburg , nel Maryland. Dal 2005, il progetto è nella sua terza fase di sviluppo. Esso è destinato ad avere una popolazione di circa 2000 persone in 585 unità su 340 partite. Lo sviluppo è stato costruito su un sito di 80 acri (324.000 m²) di proprietà della famiglia Wallace. Si trova lungo il lato ovest della US Highway 287 a sud di Pike Road. Lo sviluppo comprende un ampio mix di tradizionale e moderno design, mescolati tra loro per creare un eclettico sentire. Anche se previsto da DPZ, le singole unità sono progettate da una varietà di architetti, che sono incoraggiati a sperimentare con stili differenti. Esso comprende un mix eterogeneo di imprese, ville, case a schiera, loft e appartamenti. Alcune delle nuove strutture tradizionali assomigliano ad alloggi in stile del 20 ° secolo, mentre altri sono molto eclettici e modernisti. Lo sviluppo è stato progettato con piccoli cantieri e massima densità, per creare un tradizionale quartiere “look and feel”. È inoltre progettato per essere meno pericoloso per i pedoni, non solo nei servizi come marciapiedi, ma per promuovere l'opportunità di percorrere brevi distanze all'interno del complesso. La tipica casa di progetto ha una superficie di 5100 metri quadrati (470 mq) di spazio vivente su 7000 metri quadrati (650 mq) di lotto. Lo sviluppo comprende un centro intessuto nel centro della zona residenziale, con le imprese che spaziano dai ristoranti agli uffici . Le strade sono orientate a massimizzare la vista delle montagne, e di un tradizionale centro della città che non sarebbe più di cinque minuti a piedi da qualsiasi luogo nel quartiere. Essa dovrebbe includere non solo case, ma anche negozi e uffici che essi stessi avrebbero spazi al piano superiore, nella forma tradizionale.
Bibliografia
www.wikipedia.com www.prospectnewtown.com
Modello Longmont
Prospect New Town, Andres Duany
Prospect New Town, Andres Duany
Planimetria città nuova
Ultimo aggiornamento ( giovedì 06 marzo 2014 )
 
< Prec.   Pros. >
spacer.png, 0 kB

© 2020 Urbanistica, Paesaggio e Territorio
Joomla! is Free Software released under the GNU/GPL License.
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB