spacer.png, 0 kB

Tamesna Stampa E-mail
Scritto da Isabella Arrighi   
domenica 08 febbraio 2009
Autore schedaArrighi Isabella
ToponimoTamesna
StatoMOROCCO
Progettista(i)Società Al Omrane-Tamesna
Iniziativapubblica
CollocazioneIndipendente
SitoPianeggiante
IdrografiaEntroterra del Marocco poco distante dall'Oceano Atlantico
TipologiaCitta' satellite
Abitanti7000 abitanti
Superficie15000 ha
Densità abitativa
Data progetto22 luglio 2004
Data costruzioneOttobre 2006
Data completamento2015
Tamesna è la nuova città creata tra Rabat, Temara, Skhirat e Ain Aouda. La nuova urbanizzazione contribuisce allo sviluppo regolare della conurbazione di Rabat. La nuova città sarà ben servita sopratutto riguardo le vie esistenti e da progettare; sono in cantiere infatti un ponte sul corso d'acqua Ikkem e 30 km di strada urbana per Al Omrane. I principali obiettivi strategici contenuti per la nuova città di Tamesna sono: -preparare le strutture d'accoglienza per contribuire allo sviluppo economico di tutta la zona che prenderà spunto dall'aria metropolitana di Rabat; -promuovere un'offerta di alloggi sociali destinati ai lavori precari; -contribuire all'obietivo nazionale di 100000 alloggi sociali ogni anno; -stimolare l'offerta di prodotti residenziali di vario tipo per assurgere ad un buon melange sociale; -dotare la zona di uno sviluppo socio-collettivo adeguato e in tempi opportuni con un grande centro di ricerca e di formazione universitaria e tecnica; -creare le condizioni di uno sviluppo duraturo nello specifico ecologico. Le disposizioni istituzionali creeranno la società Al Omrane-Tamesna i cui obiettivi principali saranno: -elaborazioni di tutti gli studi ( socio-economico, urbanistico, architettonico, tecnico); -realizzazione dei bisogni infrstrutturali e costruttivi; -messa in opera dei programmi di resurrezione delle bidonvilles; -organizzazione delle zone industriali e commerciali mantendo rispetto nei rapporti con gli investitori; -gestione della città, durante il periodo della creazione, data al Comune; costituzione di una Commissione unica per la gestione urbana presso la società di Tamesna. Il deficit attuale è di 30000 unità. Il bisogno annuale è di 8850 alloggi annui. Nel 2020 la richiesta sarà di 175000 unità. Tamesna offre 50000 alloggi pari al 20% dei bisogni attuali. L'operatore sociale AREA ha intrapreso il progetto nel settembre 2005. Calendario per lo sviluppo delle bidonvilles 1.prima abitazione prevista per ottobre 2006; 2.regolamentazione delle zone AKKARI, ENNADI, KHAMMALI e SODEA in una prima fase a patire da ottobre 2006; 3.programmazione di 100/200 lavori mensili. La Guida sociale prevede per i lavori di quattro bidonvilles: -informazioni sui lavori pubblici per la messa in opera del progetto e del suo sviluppo -identificazione socio-economica delle persone precarie; -animazione degli spazi pubblici d'accoglienza coordinati dalle autorità locali; -accompagnamento dei traslochi nel nuovo posto; -assistenza dei lavori con finanziamenti e con sollecitazioni amministrative. Il concorso di idee in atto prevede il restyling del centro Sidi Yahya Des Zaer (4000ha) vicino alla città. Caratteristiche generale dei quartieri: -la popolazione totale attuale è di circa 7000 ab. e il quartiere di AKKARI è il più popolato; -la popolazione è divisa pressochè equamente tra sesso maschile e femminile; -il 65%della popolazione ha meno di trent'anni, il 40% sono sposati e solo il 30% sono lavoratori; -SODEA è il quartiere più ricco i n quanti l'85% degli alloggi supera i 40mq; -KHAMALI è il quartiere più povero poichè il 90% degli alloggi non superano i 40mq; -il 60% degli alloggi è dotato di Wc; -SODEA per l'80% degli alloggi ha la cucina, mentre KHAMALI possiede solo il 20% di servizio cucina nella totalità degli alloggi. I problemi principali da risolvere sono: -la prostituzione; -le persone anziane senza aiuto sanitario; -l'analfabetizzazione infantile; -il lavoro irregolare. La città quinde deve procurare ai più alloggi e servizi per attenuare la discriminazione sociale e la diversificazione spaziale. I giardinidi Tamesna vedono la costruzione di: -7000 case; -150 ville; -1 shopping center; .1 hotel a 4 stelle; -30000 mq di giardini situati adiacenti all'università e all'ospedale nella parte settentrionale della città.
Bibliografia
www.wikipedia.it www.skyscrapercity.com www.magnetinvestements.com/jardins_tamesna.php
Tamesna contestualizzazione
Tamesna ricostruzione
Tamesna collegamenti e progetti
Tamesna vista dall'alto
Tamesna vista dall'alto
Zona residenziale di Tamesna
Strade di Tamesna
Zona di verde pertinenziale nella zona residenziale
Shopping center di Tamesna
Zona residenziale con verde regolato
Tamesna in costruzione
Tamesna in costruzione
Ultimo aggiornamento ( giovedì 06 marzo 2014 )
 
< Prec.   Pros. >
spacer.png, 0 kB

© 2020 Urbanistica, Paesaggio e Territorio
Joomla! is Free Software released under the GNU/GPL License.
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB