spacer.png, 0 kB

Prince Abdulaziz bin Mousaed Economic Stampa E-mail
Scritto da claudio dolci   
lunedì 23 febbraio 2009
Autore schedaClaudio Dolci
ToponimoPABMEC
StatoSAUDI ARABIA
Progettista(i)SAGIA group
Iniziativaprivata
CollocazioneIn continuita' di citta' esistente
SitoPianeggiante
Idrografia
TipologiaEconomica
Abitanti450.000 abitanti
Superficie15.600 ha
Densità abitativa
Data progetto2006
Data costruzione2008
Data completamento2025
Il suo acronimo – Pabmec – sta per Prince Abdulaziz Bin Musaed Economic City ed è bene non confonderlo con un normale distretto economico. Prima di tutto perché questo centro è destinato a diventare una vera e propria città del business e degli affari, nonché il più importante polo industriale del Medio Oriente. E poi perché sarà il primo caso di una grande struttura interamente “tracciata” tramite tag e lettori. Ovvero: dove tutte le attività in movimento al suo interno saranno monitorate attraverso una piattaforma ad onde radio che “cablerà” ogni luogo e ogni edificio. A realizzare quest'intervento sarà Cisco, che ha recentemente annunciato la firma dell'intesa col governo saudita. Si tratterà di un'impresa certamente non da poco. Le fondamenta di Pabmec – che sorge a Hail, 720 km a nord di Riyadh - sono state gettate nel giugno 2006 e l'inaugurazione non è prevista prima del 2016. Vasto oltre 156milioni di metri quadri, questo super-distretto (costato 8 miliardi di dollari) è destinato ad accogliere anche 80mila residenti fissi in oltre 30mila appartamenti. Dotato di aeroporto interno, ferrovia e strutture ricreative, è organizzato in 12 distretti industriali riservati a tutte le imprese nazionali e straniere che operano nei settori dell'agricoltura, della trasformazione alimentare, dell'industria mineraria, dell'edilizia abitativa e dell'intrattenimento. Cisco, dunque, provvederà a dotare la cittadella e i suoi abitanti/lavoratori di una connettività globale (dati, voce, video e mobile). All'interno di questo macro-progetto si inserisce anche una “architettura di rete” a onde radio che, nelle intenzioni del provider americano, consentirà un monitoraggio automatico di tutte le attività che si svolgono all'interno di Pabmec. In ogni area della struttura, dunque, sarà presente un circuito di antenne che avrà il compito di “tracciare” in tempo reale tutto quello che si muove in entrata e in uscita dalla città. Finalità del progetto la promozione di un modello urbano-industriale caratterizzato da una gestione centralizzata di tutte le operazioni, al fine di minimizzare i costi complessivi di gestione. CONTESTO Innalzandosi straordinariamente dal deserto Prince AbdulAziz bin Mousaed Economic City (PABMEC) è pensata per essere il più grande e moderno fulcro di trasporti e logistica nel centro est. Localizzata nel centro nord della regione di Hail, PABMEC occuperà 156.000 metri quadrati di terreno all’incrocio delle vie del commercio e del trasporto del centro est. Il progetto eleverà la forza della regione in agricoltura, minerali e clima. Rappresentando un investimento di 8 miliardi di dollari la città spera di creare 55.000 nuovi posti di lavoro. Il masterplan per lo sviluppo di PABMEC incorporerà un gruppo di principio di sviluppo, enfatizzando il trasporto e la logistica. Come uno dei fulcri di trasporto più avanzati del centro est, PABMEC includerà un aeroporto internazionale. Il nuovo aeroporto internazionale spera di servire 3 milioni di passeggeri per anno, mentre la stazione ferroviaria servirà 2 milioni di passeggeri annualmente. L’espansione del sistema ferroviario connetterà con la Giordania, l’Iraq e Madinah rafforzando il fluire attraverso il cuore delle infrastrutture della città. PABMEC ospiterà anche una zona agro-industriale, petrolchimica e centri di estrazione, e zone per il processo di lavorazione dei materiali. In addizione a queste zone industriali la città offrirà commercio, residenze e settori ricreativi, e un caratteristico centro di conoscenza. Pabmec è la prima di quattro nuove città che sorgeranno nella zona occidentale dell'Arabia Saudita insieme a King Abdullah Economic City (Kaec) a Rabigh, Knowledge Economic City (Kecm) ad Al-Madinah e Jizan Economic City (Jec).
Bibliografia
www.3rfid.it www.sagia.gov.sa www.zawya.com
Masterplan
Masterplan
Vista generale
Progetto
Progetto
Progetto
Progetto
Progetto
Progetto
Progetto
Ultimo aggiornamento ( giovedì 06 marzo 2014 )
 
< Prec.   Pros. >
spacer.png, 0 kB

© 2020 Urbanistica, Paesaggio e Territorio
Joomla! is Free Software released under the GNU/GPL License.
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB