spacer.png, 0 kB

Putrajava Stampa E-mail
Scritto da Elisa Ganzi   
martedì 16 luglio 2013
Autore schedaElisa Ganzi
ToponimoPutrajava
StatoMALAYSIA
Progettista(i)Abdul Harris Othman, Manfredi Nicoletti, Luca Nicoletti, Luca Maugeri, Hijjas Kasturi
Iniziativapubblica
CollocazioneIndipendente
SitoCollinare
IdrografiaIn riva al lago
TipologiaGiardino
Abitanti347700 abitanti
Superficie4931 ha
Densità abitativa
Data progetto1993
Data costruzione1995
Data completamento

 

LA NUOVA CITTA'   PUTRAJAVA

 

STATO                                                          Malesia

CITTÀ                                                            Putrajava

SITO                                                              collina

AREA                                                            4931 ettari

LOCALIZZAZIONE                                       25 km a sud della capitale Kuala Lumpur

MASTER PLAN                                            Putrajava Holdings                

ARCHITETTO INCARICATO                          Abdul Harris Othman

ANNO DI PROGETTAZIONE                         1993

INIZIO LAVORI                                             1995

FINE LAVORI                                                in via di completamento

ABITANTI TOTALI                                        347.700

ABITANTI ATTUALI                                      72.000

 

 

ARCHITETTURA BIOCLIMATICA: OTTO TORRI SOSTENIBILI

 

TEAM DI PROGETTO                                  Studio di Architettura Manfredi Nicoletti

PROGETTO                                                 Manfredi Nicoletti e Luca Nicoletti

ARCHITETTO INCARICATO                         Luca Maugeri

CONSULENTI DI ENERGIA                           Thomas Lefevre e Hoare Lea

TEAM DI PROGETTO (collaborazione)         Hijjas Kasturi Associates

PROGETTO                                                  Serina Hijjas

 

Putrajava è la città nuova della Malesia, è situata a sud di Kuala Lumpur ed è il nuovo centro amministrativo federale malese.

Lo sviluppo di questa città è stato animato dal desiderio e dal disperato bisogno di bilanciare e disperdere lo sviluppo di aree al di fuori della capitale Kuala Lumpur, consentendo così il miglioramento dell’ambiente urbano e la qualità della vita.

Diversi uffici di governo sono stati spostati a Putrajava anche per ridurre il sovraffollamento e la congestione di Kuala Lumpur.

Il più grande progetto di sviluppo urbano del paese è stato avviato nel 1995,  oggi, è ancora in via di completamento. Più della metà dei 4931 ettari è stata completata, si tratta soprattutto di edifici e servizi pubblici, abitazioni, infrastrutture e altri servizi con particolare attenzione allo sviluppo commerciale.

 

Putrajaya è una città giardino, una città satellite, una città amministrativa.

Una città nella città con una propria amministrazione.

Il 38% della sua superficie è riservata agli spazi verdi che enfatizzano e valorizzano il paesaggio naturale. La vegetazione lussureggiante e i giardini botanici sono sparsi in tutto il paesaggio, arricchito da grandi masse d'acqua e zone umide. Cinque confluenze si incontrano a nord formando un corso d'acqua principale che scorre nel centro della città. Il terreno ondulato offre ai visitatori e ai residenti panorami mozzafiato.

 

MASTER PLAN

Abdul Harris Othman, architetto e consulente della Urban Design Putrajava Holdings, ha lavorato con l'autorità locale della città per l'attuazione del Master Plan.

La strategia di sviluppo della città nuova è basata su due concetti base: Putrajava considerata  città giardino e città intelligente.

Il Master Plan è stato concepito secondo una tangente assiale che va da nord-est a sud-est e sfrutta in modo totale la natura circostante.

Gli obiettivi del master plan sono: 

- la creazione di 400 ettari di lago artificiale e 200 ettari di zone umide per formare una città    circondata dalla natura  e formare così una diversità biologica nel tessuto interno della città,

-  il mantenimento del 38% della superficie della città come spazio aperto.

 

-  l’impegno per una riduzione di intensità di emissione di carbonio fino al 40% entro il 2020.
-  la realizzazione di reti  di  trasporto pubblico basate su una politica di ripartizione modale e uso dei mezzi privati. 
-  la formazione della città divisa in distretti con la zona commerciale  situata nel cuore della città.
-  la progettazione di distretti residenziali,  situati  nella  periferia,  che  si basano su un concetto di pianificazione del quartiere.

 

 

Putrajava è divisa dal grande lago in due grandi aree: la zona centrale e la zona periferica.

 

La zona centrale è nucleo di Putrajaya, che copre una superficie totale di 1069 ettari, è divisa in cinque distretti tra i quali si distinguono quello commerciale, civico-culturale, di governo, dello sport e dei servizi.

Essi sono collegati da un caratteristico viale lungo 4,2 km, sede principale delle celebrazioni nazionali, degli eventi festivi e culturali.

 

La zona periferica invece è composta da 15 distretti di varie dimensioni, 12 dei quali costituiscono i quartieri residenziali.

Sono state costruite 67.000 abitazioni di varie dimensioni e diverse tipologie edilizie. Esse sono state progettate per dare la possibilità ai cittadini di poterle scegliere anche in base al proprio reddito.

La popolazione oggi ha superato i 50.000 abitanti ma quella prevista è di 347.700 abitanti. Nei quartieri più vicini al centro della città vivono le famiglie dei dipendenti pubblici, così da evitare tragitti troppo lunghi quando si recano al lavoro.

La maggior parte dei distretti presenta centri di comunità e di quartiere, parchi, luoghi di culto e attrezzature pubbliche. Nelle zone residenziali ci sono anche scuole, ospedali, centri commerciali, moschee, sale polivalenti, centri di apprendimento e parchi di quartiere.

 

QUARTIERE

Tutte le aree residenziali all'interno di Putrajaya sono sviluppate sul concetto di “vicinato”.

Ogni quartiere è distinto al suo interno da una zona residenziale ben servita  tramite accessi,  percorsi di movimento veicolare e pedonale. Sono state realizzate piste ciclabili finalizzate a ridurre l’uso dei mezzi di trasporto motorizzati.

I quartieri sono dotati di adeguati spazi a verde aperti e hanno una massa critica di residenti per renderli vivibili. Ogni quartiere è definito per vie stradali, parchi e spazi aperti.  Presenta un parco di quartiere ed è situato nelle vicinanze di un altro parco più grande.

Le aree residenziali sono supportate da centri commerciali e servizi pubblici per un ideale ambiente "vita-lavoro". 

Per favorire l’integrazione sociale, sono presenti diverse tipologie abitative per tutti i settori della società. 

 

Il lago artificiale rappresenta una risorsa economica, turistica e culturale della città di Putrajava, si trova nella parte meridionale della zona umida e la sua superficie è di circa 400 ettari.

Le zone umide sono mantenute per migliorare la qualità dell'acqua che entra nel lago di Putrajaya, assicurare la conformità ai rigorosi standard internazionali di qualità delle acque stabiliti e al tempo stesso contribuire a mitigare le inondazioni.

 

TRASPORTI

Putrajaya è situata a 25 km da Kuala Lumpur e 20 km dalla moderna Kuala Lumpur International Airport servita da oltre 45 compagnie aeree internazionali.

La città è ben servita da una rete globale di trasporti pubblici composti da taxi, bus di transito rapido e reti ferroviarie.

È  la città più accessibile della Malesia  raggiungibile con superstrade e  autostrade urbane.

I turisti trovano estremamente facile girare la città in tutta comodità, grazie anche ai percorsi pedonali, ai sentieri ombreggiati e alle piste ciclabili.

 

ARCHITETTURA BIOCLIMATICA

Lo studio di architettura Manfredi Nicoletti, in collaborazione con Hijjas Kasturi Associates, è risultato vincitore di un Concorso internazionale  per la progettazione del nuovo sviluppo residenziale a Putrajaya.

A 30 chilometri da Kuala Lumpur, nel parco residenziale di Putrajava, sono state progettate otto torri bioclimatiche ed ecocompatibili.

Gli otto elementi architettonici riprendono la forma di organismi marini con una struttura leggera che lascia passare luce e aria. Sono allineati sinuosamente e sono distanziati in modo da valorizzare gli spazi di collegamento fra il centro abitato e il lago.

Il progetto del complesso architettonico dello studio Manfredi Nicoletti porta la città verso la tendenza mondiale, l’avvicina infatti alla “bioclimatica” e al gusto per una morfologia organica e fluida.

A livello urbano il master plan si estende su una penisola che si protrae nel lago in cui gli edifici sono posti tra terra e acqua.

A livello architettonico gli edifici, coerenti all’approccio progettuale, ruotano, si assottigliano, sorprendono e sottolineano una grande capacità di integrarsi nel contesto, diventando un punto di riferimento per la città.

 

CONSIDERAZIONI

Approfondire la conoscenza del progetto della città di Putrajava, così moderna, all’avanguardia e attenta alle problematiche dell’ambiente, mi ha offerto l’opportunità di capire quanto sia importante considerare i bisogni dei singoli cittadini.

Nella realizzazione di un progetto di una città nuova è, infatti,  necessario avere la consapevolezza che tutti i cittadini hanno il diritto di vivere e lavorare in una città accogliente, funzionale, sostenibile e attenta alle problematiche relative alla vita sociale e alla tutela dell’ambiente.

Penso che Putrajava sia una città completa dal punto di vista delle infrastrutture e che offra ai cittadini e ai visitatori ottimi sistemi di trasporto, gradevoli spazi di ritrovo e suggestivi edifici architettonici.

Ritengo sia fondamentale trovare in una città grandi aree a verde ricche di diverse specie arboree e di ampie zone d’acqua, per creare un equilibrato habitat naturale.

Fondamentale è la progettazione di abitazioni confortevoli di diverse tipologie edilizie e per diversi nuclei familiari.

All’interno dei quartieri è opportuno prevedere parchi, aree pedonali, piste ciclabili ed efficaci percorsi veicolari.

 

 

 

Bibliografia
it.wikipedia.org/wiki/Putrajaya www.malaysiasite.nl/putrajayaeng.htm www.pjh.com.my/ www.putrajaya.gov.my/ www.emporis.com www.putrajaya.gov. www.travelblog.it www-iam.nies.go.jp/aim/AIM 2050.nies.go.jp/report www.sustainability.utm.my/ wldb.ilec.or.jp/
La città di Putrajava
Il Masterplan
Piano strutturale
Otto torri bioclimatiche
Ultimo aggiornamento ( lunedì 28 gennaio 2019 )
 
< Prec.   Pros. >
spacer.png, 0 kB

© 2020 Urbanistica, Paesaggio e Territorio
Joomla! is Free Software released under the GNU/GPL License.
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB