spacer.png, 0 kB

Riqualificazione urbana del settore 'Calata Paita' a La Spezia Stampa E-mail
Scritto da Damianos Damianakos   
venerdì 10 gennaio 2014
AutoreGiacomo Gianardi
RelatoreProf. Paolo Ventura
CorrelatoreProf. Damianos Damianakos, Prof. Marco Cillis
UniversitàUniversità degli studi di Parma
Data di discussione2011-12-16
Anno Accademico2010/2011
LuogoLa Spezia
Links

INTRODUZIONE



Lo scopo della tesi è quello di analizzare piani e progetti recenti sul  fronte a mare della città della Spezia e di elaborare una proposta progettuale originale, tale da conseguire i seguenti obiettivi:

- valorizzazione del contesto esistente

- valorizzazione degli spazi che si stanno rendendo liberi dallo spostamento o dalla dismissione di alcune attività portuali

- contenimento dei costi di trasformazione

- massima fruizione del mare sia per i cittadini che per le attività economiche urbane.

Il lavoro svolto è articolato in più parti, la prima mira a ricostruire l’evoluzione della città della Spezia, dall’età medievale alla conformazione attuale, concentrandosi sul mutamento della stessa in relazione al rapporto città-porto; la seconda riguarda l’analisi della zona di connessione tra la città e il lungomare, in modo da avere un quadro generale ben dettagliato delle tipologie edilizie che sorgono in tale sito;la terza parte riguarda una proposta progettuale che ha l’obbiettivo di favorire una migliore connessione tra la città e il mare in modo da poter agevolare la fruizione del lungomare al cittadino e renderlo parte attiva della vita metropolitana.


Tipologia tesiProgetto urbanistica
Download{fileUploaded}
Download
Foto
Inquadramento territoriale
Analisi edificato
Analisi della viabilità
Ridisegno di viale Italia
Ridisegno del settore 'Calata Paita'
Viste di progetto
Proposta delle specie vegetazionali
Ultimo aggiornamento ( mercoledì 30 aprile 2014 )
 
< Prec.   Pros. >
spacer.png, 0 kB

© 2020 Urbanistica, Paesaggio e Territorio
Joomla! is Free Software released under the GNU/GPL License.
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB