ELBORATI ESSENZIALI RICHIESTI PER SOSTENERE L'ESAME - LABORATORIO DI URBANISTICA A
Scritto da Damianos Damianakos   
giovedý 01 luglio 2010

  Contiene l'elenco dettagliato degli elaborati per il laboratorio di Urbanistica, sezioni A e B 

Università degli Studi di Parma

Corso di Laurea Magistrale in Architettura

Anno Accademico 2010-11-12

Laboratorio di Urbanistica A  

Prof. Paolo Ventura, Prof. Damianos Damianako, Prof. Marco Cillis,
 ELENCO DEGLI ELABORATI ESSENZIALI RICHIESTI PER SOSTENERE L’ESAME  

 

ELABORATI GRAFICI 
  • Poster (uno per allievo o uno per l'intero gruppo) elaborato per la conferenza di fine corso avente per tema l'apprendimento dell'urbanistica nel laboratorio;
  • Poster monografico sulla città nuova esistente che ogni studente ha scelto per la propria esercitazione (uno per allievo);
  • Compilazione della scheda on-line della (o delle) città esaminate e di quella progettata (vedi sotto)
  • Quadro conoscitivo della città esistente presa in esame;
  • Planimetria della nuova città inserita nel contesto circostante con illustrazione del sistema della mobilità in scala 1/25.000;
  • Planimetria della nuova città con l’individuazione, attraverso degli schemi grafici, della gerarchia dell’impianto stradale, dei quartieri  e delle densità abitative, in scala 1/10.000;
  • Planimetria della nuova città con individuazione delle varie funzioni urbane (pubbliche, private) con l'individuazione di quartieri e zone funzionali omogenee in scala 1/5.000);
  • Planimetrie in scala 1/2.000 di ambiti della città ritenuti di maggior interesse, dettagli 1/1000 e 1/500 (prospetti e sezioni);
  • Abaco degli spazi pubblici (vie principali e secondarie, piazze, percorsi pedonali, ciclabili, spazi gioco) finalizzati ad individuarne il carattere, la classificazione funzionale e la qualità;
  • Sezioni ambientali e prospetti in scala 1/500 con eventuali dettagli in scala 1/200 degli spazi urbani più significativi
  • Modello definitivo in scala 1/5000 con riproduzione del contesto (consegnare immagine JPG o diapositiva).
 RELAZIONE

 

Nella relazione finale vanno organicamente inseriti gli appunti elaborati nelle fasi precedenti, schizzi, disegni, calcoli di dimensionamento, verifica degli standard urbanistici.La relazione organizzata in capitoli, deve riportare il sommario, l’indice delle illustrazioni e la bibliografia e deve essere corredata dall'elenco delle tavole presentate in sede d’esame. Un breve abstract iniziale (max una pagina) illustrerà le caratteristiche e gli obiettivi essenziali del progetto.La relazione tratterà i seguenti argomenti:a) una riflessione teorica sul tema del progetto urbano (tale riflessione può applicarsi allo studio di uno o più casi studio);b) l'illustrazione dei "dati" del problema progettuale;c) una documentazione sulle esercitazioni effettuate durante l'anno;d) schizzi relativi alla forma generale e alla contestualizzazione della nuova città;e) planimetrie provvisorie dell'insediamento.

Può essere utile effettuare una descrizione sintetica della nuova città, tipica delle guide turistiche, mettendo in evidenza gli edifici pubblici principali, i percorsi più significativi e le sequenze visuali, i caratteri qualitativi che rendono la città attraente. 

La relazione verrà conservata nell'archivio del laboratorio

Una sintesi della relazione deve essere caricata al sito del laboratorio www.urbanistica.unipr.it , voce “Inserisci dati progetto”, sottovoceCittà nuove applicazioni didattiche” insieme agli elaborati grafici dell’esame.

ESERCITAZIONI

 

 

Dovranno essere presentate le esercitazioni svolte durante l’anno, anche se inserite nella relazione illustrativa.  

CASI STUDIO

 Scheda monografica su una città nuova ritenuta significativa redatta su modulo fornito dal corso e caricata sul sito www.urbanistica.unipr.it , voce “Inserisci dati progetto”, sottovoce “Città nuove esistenti”.  

MODALITA’ DI CONSEGNA

 

I materiali grafici elaborati dagli studenti saranno restituiti.Dovrà essere consegnato per l'archivio del corso la relazione cartacea e un cd/dvd contenente l'integralità del lavoro svolto nel laboratorio (scansioni delle esercitazioni, file di disegno, file immagine delle prospettive, file immagine del plastico, file immagine delle tavole consegnate, file poster convegno didattico, file poster città nuova, relazione). 

 

Ultimo aggiornamento ( domenica 18 dicembre 2011 )